Mi Dissocio

14.07.2019

Alcuni ipnotisti  praticano un tipo di ipnosi che definiscono "esoterica". I video delle loro sessioni di ipnosi hanno migliaia di visualizzazioni e attualmente sono tra gli operatori del settore più noti.

Il loro lavoro consiste prevalentemente nell'eliminare impianti eterici immessi nel nostro campo energetico da esseri di altre dimensioni che si servono di noi come fonte di energia.
Pur riconoscendo al loro modus operandi una certa forma di utilità (gli esorcisti sono sempre esistiti in ogni cultura e razza) ed il merito di aver reso pubbliche certe cose devo notare che molte persone credono che l'ipnosi regressiva si limiti a questa pratica e sono terrorizzate dagli "alieni" che succhiano energia. 
Le "entità" che più assorbono la nostra energia e generano malattie fisiche non sono però gli alieni, ma le forme pensiero negative (tra cui le più dannose sono i traumi). Esse letteralmente sono dei parassiti che si attaccano al nostro corpo eterico e che se lasciate agire per anni, ovvero non riconosciute, creano innumerevoli guai.
Alcuni rari guaritori professionisti molto dotati riescono a vedere queste forme pensiero e, parlando con il cliente, eliminarle. Io faccio la stessa cosa con l'Ipnosi Spirituale.
Quando si ristabilisce la corretta circolazione dell'energia, gli "alieni" e tutte le entità parassitarie si allontanano perché non possono sopportare la luce. Esse possono avvicinarsi solamente attraverso l'oscurità (emozioni negative o grossolane) che vive in noi. E' per questo che mi dissocio dall'approccio e dal tipo di ipnosi praticato questi operatori.
Chi lavora su di sè, superando i traumi e trascendendo i suoi difetti eliminando queste forme pensiero non permette a nessuno di avvicinarsi.
Finquando non si inizia a fare questo lavoro ci si può liberare temporaneamente da queste entità, ma l'unica cosa certa per difendersi definitivamente è alzare la nostra vibrazione energetica, vibrando a livello della pace. Come ben sanno gli esoteristi, i parassiti del mondo astrale, sono attratti dalle nostre emozioni negative quanto un leopardo affamato lo è dalla carne fresca, ed appena percepiscono qualcuno che le emette sono in grado di stabilire un contatto con il malcapitato. Gli "alieni" (draghi, insetti, etc..) sono più la conseguenza del nostro star male che la causa.
Inoltre , il mondo sottile non è popolato solamente da diavoli parassiti, ma anche da grandiosi angeli e maestri che vigilano costantemente sulla nostra evoluzione.
Una sola scintilla di luce allontana 100 diavoli, anche senza bisogno di esorcismi, e sta a noi cercare di generarla dall'interno.